• Mexall Progress

Patentino del posatore e CAM

Con la nuova norma del 06 Agosto sono stati aggiornati i CAM, con un importante novità riguardante il "patentino del posatore".


La Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.183 del 06-08-2022 ha pubblicato il DECRETO 23 giugno 2022 Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di progettazione di interventi edilizi, per l’affidamento dei lavori per interventi edilizi e per l’affidamento congiunto di progettazione e lavori per interventi edilizi.

Quando parliamo di CAM ci riferiamo ai Criteri ambientali minimi e quindi ai requisiti ambientali utili per le varie fasi del processo di acquisizione dei materiali per lavori edilizi effettuati con appalti pubblici.

Un nuovo decreto sui CAM

Il nuovo decreto si compone di tre articoli e di un allegato di ben 63 pagine.

Il motivo di questa modifica è da attribuire ai vari processi e miglioramenti tecnologici sui materiali, i quali consentono un'evoluzione della normativa sui mercati di riferimento e quindi di migliorare i criteri di valutazione ed i requisiti sulla qualità ambientale.

I CAM

Il decreto adotta Criteri ambientali minimi di cui all’allegato al presente decreto: a) per l’affidamento del servizio di progettazione di interventi edilizi; b) per l’affidamento dei lavori per interventi edilizi; c) per l’affidamento congiunto di progettazione e lavori per interventi edilizi.


E i serramenti?

Non sono molti i riferimenti contenuti nell'allegato, il primo infatti lo troviamo a pagina 65 e

riguarda serramenti e oscuranti in PVC. Essi sono “sono prodotti con un contenuto di materie riciclate, ovvero recuperate, ovvero di sottoprodotti di almeno il 20% sul peso del prodotto, inteso come somma delle tre frazioni. La percentuale indicata si intende come somma dei contributi dati dalle singole frazioni utilizzate”.

Il secondo riferimento lo troviamo invece a pag. 80 e riguarda la posa in opera degli infissi e riguarda la capacità tecnica dei posatori.

Questo dice che si attribuisce “un punteggio premiante all’operatore economico che si avvale di posatori professionisti, esperti nella posa dei materiali da installare.” E quindi dotati di “un certificato di conformità alle norme tecniche UNI in quanto applicabili rilasciato da Organismi di Certificazione, o Enti titolati”. E la norma tecnica citata è la UNI 11673-2, “Posa in opera di serramenti – Parte 2: Requisiti di conoscenza, abilità e competenza del posatore di serramenti”.

Mexall proprio in virtù di questo decreto crede che sia ancora più importante di prima aiutare i propri clienti ad essere posatori qualificati, ed è per questo motivo che ad Ottobre, Novembre e Dicembre organizzerà i corsi di posa utili per diventare posatore qualificato.

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti