top of page
  • Mexall Progress

Intenzioni d'acquisto: analisi e proiezioni future per il mese di novembre


Come era facile da immaginare, l'aumento del costo dell'energia e la paura di bollette sempre più salate ha influito pesantemente sulle intenzioni d'acquisto degli italiani per novembre.

Questo in seguito ad un mese di ottobre già negativo in questo senso (anche se alcuni settori come case, appartamenti ed auto hanno ancora dei trend positivi).

Il sentiment per le intenzioni di acquisto

Infatti, dopo la frenata del mese di ottobre, anche a novembre le intenzioni d'acquisto indicano un segno negativo (-3.4%), ed analizzando la situazione ad un anno di distanza, assistiamo ad un dimezzamento delle intenzioni d'acquisto negli italiani (infatti dodici mesi fa il 38% degli italiani pensava che questo fosse un buon momento per acquistare, a differenza del 21% di adesso)

Efficienza energetica

Il comparto dell’efficienza energetica domestica invece mostra una tendenza “a due facce”. Infatti, da una parte per i prossimi tre mesi si rilevano intenzioni d’acquisto in aumento dell’1,8% per impianti fotovoltaici e solari termici e dell’8,6% per l’isolamento termico. Dall’altra le caldaie a condensazione e biomassa cedono il 9,2% e le pompe di calore l’1,5%. In linea con il mese precedente invece, il segmento degli infissi e serramenti (-0,7%).

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page