• Mexall Progress

Mercato dei serramenti in Europa. Come prosegue in Germania?

Prosegue il nostro viaggio in Europa per capire come va il nostro settore al di fuori dell'Italia (non perderti il nostro ultimo articolo al riguardo Come va il reparto finestre in Europa? )

dopo la Francia analizzeremo il mercato in Germania.

La Germania rappresenta il primo mercato europeo per serramenti, sia in quantità che per valore, inoltre è anche il primo fornitore in Europa per quanto riguarda tecnologia ed accessoristica.

Ma allora perché il mercato delle costruzioni è in profonda crisi?

Le cifre del mercato dei serramenti

Secono lo studio commissionato dalle rpincipali associazione di settore in Germania, Bundesverband Flachglas eV (BF) (vetrai), Fachverband Schloss- und Beschlagindustrie eV (FVSB) (accessoristi), Industrieverband Halbzeug und Konsumprodukte aus Kunststoff eV (pro-K ) produttori di semilavorati in plastica) e il Verband Fenster+Facade (VFF), (i produttori di serramenti) il mercato delle finestre in Germania nel 2022 dovrebbe avere una crescita circa dello crescere dello 0,8% mentre nel mercato delle porte, vi potrebbe essere una crescita del +1,4% .

In estrema sintesi sono i dati che vengono forniti sul mercato tedesco.

Quali sono gli scenari?

Con l'attuale situazione in europeo data dalle varie ed incerte variabili sono due gli scenari che potrebbero andare a declinarsi

  1. Non vi sono conseguenze particolari dovute a strozzature nelle forniture o ad aumenti dei prezzi delle materie prime e quindi il mercato continuerà ad andare a ritmo lento ma costante.

  2. Gli effetti della guerra e del covid vanno a peggiore la situazione sul mercato degli infissi.

Nel 2022 in Germania si dovrebbero installare quasi 16 milioni di unità finestra.

Per l'esattezza 15,95 milioni, nel caso di vittoria dello scenario pessimistico.

Nel caso di prevalenza dello scenario più positivo il mercato potrebbe salire a 16,2 milioni.

Sempre più triplo vetro

Se guardiamo le vetrazioni, si calcola che il 57,7% dei vetri dei serramenti attualmente installato sia costituito da tripli vetri.

Nel caso invece di serramenti su nuove costruzioni la percentuale sale al 75%.

Previsioni per il 2023?

In un momento così delicato è difficile fare previsioni per ogni mercato, probabilmente con la fine della guerra e la fine dell'emergenza covid vi saranno più margini di crescita, ma è una situazione ancora tutta in divenire.

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti